Upselling Tourism TORNA SU

T = Tendenze

T come Tendenze

Diversi studi e analisi di settore, condotti negli ultimi mesi, evidenziano alcuni trend nella domanda turistica, nati durante l’emergenza sanitaria, che sembrano essere in via di consolidamento, sebbene sia prematuro valutarne ora l’influenza sul turismo futuro.

 

Noi vogliamo provare ad analizzare qui alcuni aspetti di questo scenario un po’ complesso, a favore delle attività ricettive che intendono adattare la propria strategia aziendale ai cambiamenti che stanno emergendo, anche in virtù del sostegno economico previsto per determinati investimenti dal PNRR, Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.


SALUTE E SICUREZZA

In primo luogo, come abbiamo già evidenziato, si pone il bisogno generale di tutelare la propria salute anche in hotel.

Ciò significa che il rispetto dei protocolli sanitari (evidente, non soltanto comunicato) può diventare un vantaggio competitivo per l’hotel e un elemento distintivo dell’azienda nella ricerca di collaboratori.

Il bisogno di sicurezza dei viaggiatori si esprime, però, anche sul piano economico: il timore di nuove restrizioni può essere bilanciato dalla flessibilità dell’hotel nelle prenotazioni e dall’agevolazione di eventuali processi di rimborso.

Sempre in termini di sicurezza, non bisogna trascurare la riservatezza dei dati sensibili dei clienti, che deve essere garantita da adeguati sistemi di raccolta e conservazione dei dati nel rispetto delle normative sulla privacy.

 

Upselling Tourism interviene sull’aspetto SALUTE E SICUREZZA con il progetto Ospite Sicuro, che supporta le strutture ricettive nell’acquisizione delle opportune certificazioni.


DIGITALIZZAZIONE

Le chiusure forzate durante l’emergenza sanitaria hanno portato ad un aumento degli acquisti digitali, modificando, di fatto, le abitudini dei consumatori; questo dato, unito all’ingresso nel mercato turistico dei nativi digitali, delinea le nuove esigenze del mercato in termini di digitalizzazione.

Per le aziende del turismo è sempre più necessario l’impiego di strumenti digitali per favorire e migliorare l’esperienza d’acquisto del cliente (user experience), se si è orientati alla sua soddisfazione e progressivamente alla fidelizzazione.

D’altra parte, la digitalizzazione non è solo al servizio del cliente, ma anche dell’hotel, laddove offre strumenti per semplificare i processi di acquisizione e di gestione degli ospiti.

Inoltre, la tecnologia digitale consente di raccogliere e analizzare dati per comprendere in maniera più puntuale il comportamento del consumatore e fornire un supporto strategico per orientare le scelte di investimento.

 

Upselling Tourism interviene sull’aspetto DIGITALIZZAZIONE con Slope, il software gestionale cloud “tutto in uno” per hotel.


RESKILLING DELLA FORZA LAVORO

La domanda turistica che sta rinascendo dalle ceneri di una crisi catastrofica è caratterizzata da una maggiore attenzione alla qualità dei servizi resi.

Questo dato dovrebbe stimolare gli hotel a rafforzare ed evidenziare i propri punti di forza e ad intervenire per colmare le eventuali mancanze.

La formazione del personale diventa un investimento fondamentale per il futuro, poiché attraverso l’aumento delle competenze è possibile migliorare la qualità e sviluppare modelli di lavoro più collaborativi, che consentano di ottimizzare le ridotte risorse a disposizione.

 

Upselling Tourism interviene sull’aspetto RESKILLING DELLA FORZA LAVORO attraverso la propria attività di training professionale e i programmi di formazione finanziata per le aziende.


SOSTENIBILITÀ

Molti viaggiatori, in un mondo rivoluzionato da emergenze sanitarie e cambiamenti climatici, sono alla ricerca di autenticità e rispetto dell’ecosistema nelle proprie esperienze fuori casa.

Andare incontro a questa moderna esigenza, da parte dell’offerta turistica, significa puntare sulla sostenibilità, cruciale sia per il futuro del pianeta, sia per intercettare il target di turisti particolarmente attenti a questo valore nelle proprie esperienze di viaggio.

 

Upselling Tourism interviene sull’aspetto SOSTENIBILITÀ con l’adesione all’EU Eco-Tandem Programme.


COMUNICAZIONE

Alla luce delle molteplici necessità dei viaggiatori, mai come in questo momento diventa importante raggiungere il proprio target in maniera efficace, per fornire tutte le rassicurazioni richieste e per emergere tra i tanti attori che popolano il mercato turistico.

Dal sito web al direct marketing, dai social network alle esperienze virtuali, relazionarsi con il pubblico è una forma di accoglienza che anticipa il soggiorno e invita a viverlo.

Investire in comunicazione aiuta a coltivare il rapporto con i clienti attuali e potenziali, ad ampliare il proprio bacino di utenza e a creare un legame di fiducia con i viaggiatori.

 

Upselling Tourism interviene sull’aspetto COMUNICAZIONE attraverso la propria attività di Consulenza Alberghiera.

 

Qui è possibile trovare tutti i nostri contatti.

 

Questo sito utilizza dei cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o continuando la navigazione in qualsiasi altro modo, acconsenti all'uso dei cookie.